Il paziente può interrompere il trattamento psicologico in qualsiasi momento. La psicoterapia è opportuno che sia vissuta come uno spazio di libertà in cui sentirsi a proprio agio e di conseguenza senza alcuna costrizione. Se si deciderà di sospendere le sedute è comunque indicato parlarne prima con lo psicologo per chiarire i motivi della scelta e salutarsi con serenità in un ultimo incontro.